FM82 Corso sicurezza dei trasporti e fissaggio del carico torna all'elenco completo

La responsabilità solidale del committente, del caricatore e del proprietario della merce con il vettore nel caso di incidenti comportanti gravi infortuni durante il trasporto di merci a causa dell'inadeguato fissaggio del carico.

Valevole come aggiornamento (per tutti i macrosettori ATECO - 4 ore):

  • quinquennale per RSPP/ASPP (ai sensi del D.Lgs.81/08 art. 32 c.6 );
  • triennale per formatori su salute e sicurezza sul lavoro: 2 ore area tematica 1 e 2 ore area tematica 2 (ai sensi del D.I. 06/03/2013);
  • quinquennale per Datore di Lavoro RSPP (ai sensi del D.Lgs.81/08 art. 34 c.3);
  • quinquennale per Dirigenti e quinquennale per Preposti (ai sensi del D.Lgs.81/08 art. 37 c.7 e Accordo Stato Regioni 21/12/2011)

Edizioni

edizione del 24/07/19 - data chiusura iscrizioni: 17/07/19

Location: 3i engineering srl - Alessandria

Quota partecipazione: € 100,00 + IVA (€ 122,00) - comprende il coffee break e il materiale didattico. E’ prevista la riduzione del 10% in caso di iscrizione di un numero di partecipanti che va da 2 a 5 appartenenti alla stessa Azienda/Ente; del 15% in caso di iscrizione più di 5 partecipanti appartenenti alla stessa Azienda/Ente.

Descrizione del Corso

Un utile strumento di prevenzione le “Linee Guida Europee sulle migliori pratiche fissazione del carico per il trasporto su strada” Edizione 2014 Quando dalla violazione di disposizioni del Codice della strada, derivino la morte di persone o lesioni personali gravi o gravissime e la violazione sia stata commessa alla guida di uno dei veicoli per i quali e' richiesta la patente di guida di categoria C o C+E, e' disposta la verifica dell'eventuale responsabilità solidale del committente, del caricatore e del proprietario della merce con il vettore per violazione delle disposizioni poste a tutela della sicurezza della circolazione stradale e della sicurezza sociale. Nella filiera del trasporto merci il quesito ricorrente è capire a chi compete il corretto posizionamento del carico sul veicolo ed il relativo ammarraggio o fissaggio. Quando si trasporta un carico, fissarlo in modo adeguato permette di evitare danni al veicolo e lesioni ai passeggeri o ad altri utenti della strada, e di evitare ingorghi dovuti alla perdita del carico. Il 25% degli incidenti che coinvolgono autocarri è dovuto ad un inadeguato fissaggio del carico. Le responsabilità di fissaggio del carico sono disciplinate da diversi principi giuridici; in sostanza la responsabilità di un fissaggio del carico a regola d'arte è suddivisa tra l'addetto al carico (magazziniere o chi per esso) e il trasportatore (autista). Il soggetto che assolve al ruolo di caricatore deve prendere le appropriate misure affinché il carico venga effettuato in modo da garantire la sicurezza durante la successiva fase di trasporto. Solo una merce caricata e impilata in modo adeguato può essere fissata e trasportata in sicurezza e nel rispetto del codice della strada. Per ottemperare a tali disposizioni sono state sviluppate diverse norme “EN” e standard “ISO” in materia di fissazione del carico e costruzione di veicoli e container. Questi standard forniscono degli strumenti per valutare in maniera analitica l’adeguatezza della fissazione del carico effettuata.

Destinatari del Corso

Il corso si rivolge ai Datori di Lavoro, Dirigenti e Preposti, RSPP e ASPP, Datori di Lavoro RSPP e lavoratori addetti al carico di merci sui vettori per l'autotrasporto

Obiettivi

Scopo del corso è di fornire utili informazioni circa le responsabilità delle varie figure coinvolte nella filiera dei trasporti in caso di incidenti comportanti gravi infortuni e fornire agli addetti al carico gli elementi utili per l'adozione delle migliori pratiche fissazione del carico per il trasporto su strada.

Programma

Unità 1: Inquadramento normativo nazionale, definizioni, responsabilità, violazioni e sanzioni, analisi di un caso reale di infortunio

Unità 2: Norme, Direttive e Linee guida sulla sicurezza e fissaggio del carico 

Unità 3: Fissazione in sicurezza del carico

Unità 4: Forza peso e forza d’inerzia

Unità 5: Forza centrifuga e forza d’attrito

Unità 6: I simboli 

Unità 7 Ingombri massimi e struttura del veicolo

Unità 8: Imballaggio

Unità 9: Metodi d’ancoraggio

Unità 10: Tabelle di calcolo rapido dei requisiti degli ancoraggi

Unità 11: Regolamenti in alcuni stati europei

Prova finale di apprendimento: accertamento di apprendimento, con prove a quiz sui contenuti del corso.