FO92 Valutazione rischio chimico: REACH e CLP torna all'elenco completo

Valutazione del rischio chimico: come utilizzare le norme REACH e CLP per la valutazione del rischio chimico secondo Titolo IX, Capo I e Capo II del D.Lgs 81/08 e s.m.i.

Valevole come aggiornamento (per tutti i macrosettori ATECO - 4 ore):

  • quinquennale per RSPP/ASPP (ai sensi del D.Lgs.81/08 art. 32 c.6 );
  • quinquennale per Datore di Lavoro RSPP (ai sensi del D.Lgs.81/08 art. 34 c.3);
  • triennale per formatori su salute e sicurezza sul lavoro: 4 ore area tematica II (ai sensi del D.I. 06/03/2013);
  • quinquennale per Dirigenti (ai sensi del D.Lgs.81/08 art. 37 c.7 e Accordo Stato Regioni 21/12/2011);
  • quinquennale per Preposti (ai sensi del D.Lgs.81/08 art. 37 c.7 e Accordo Stato Regioni 21/12/2011).

Edizioni

Sei interessato a questo corso? Per informazioni e iscrizioni contattaci a formazione@3isrl.it o +39 0131 22 36 00!

Descrizione del Corso

Durante il corso verranno forniti linee guida e strumenti aggiuntivi per agevolare e migliorare la valutazione del rischio chimico in ottemperanza al Titolo IX, Capo I e Capo II del D.Lgs. 81/08, anche secondo i documenti previsti dai regolamenti europei REACH (Registration, Evaluation, Authorization and Restriction of Chemicals) e CLP (Classification, Labelling and Packaging).

Destinatari del Corso

RSPP/ASPP, Datori di Lavoro RSPP, Dirigenti, Preposti, Formatori, chiunque sia interessato alle tematiche trattate nel corso E' carico del Datore di Lavoro di ciascuno dei partecipanti la verifica della comprensione linguistica degli stessi.

Programma

  • Premesse normative: REACH (RE 1907/2006 e RE 453/2010), CLP (RE 1272/2008) e Titolo IX, Capo I, del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.
  • Linee guida compilazione SDS e eSDS.
  • Scenari di esposizione.
  • Confronto SDS secondo vecchia normativa (D.Lgs 52/97 - sostanze pericolose e D.Lgs 65/2003 – preparati pericolosi) e nuova normativa (REACH).
  • Introduzione al CSR (Chemical Safety Report).
  • Confronto tra classificazione ed etichettatura secondo D.Lgs 52/97, D.Lgs 65/2003 e s.m.i. e secondo RE 1272/2008.
  • Aggiornamento sulle scadenze previste da REACH e CLP.
  • Utilizzo di SDS, eSDS, CSR, classificazione ed etichettatura in aiuto alla valutazione del rischio chimico.

Prova finale di apprendimento: accertamento dello stato di apprendimento con prove a quiz sui contenuti del corso (si intende superato con almeno il 70% delle risposte esatte).