FO79 Valutazione rischio chimico: Mo.Va.Ris.Ch. e Al.Pi.Ris.Ch. torna all'elenco completo

"La valutazione dell'esposizione ad agenti chimici: linee guida adottate a livello regionale (Piemonte, Lombardia/Emilia Romagna/ Toscana) aggiornate in relazione alla definizione di rischio per la salute e all'entrata in vigore del regolamento CLP"

Valevole come aggiornamento (per tutti i macrosettori ATECO - 4 ore):

  • quinquennale per RSPP/ASPP (ai sensi del D.Lgs.81/08 art. 32 c.6 );
  • quinquennale per Datore di Lavoro RSPP (ai sensi del D.Lgs.81/08 art. 34 c.3);
  • quinquennale per Dirigenti (ai sensi del D.Lgs.81/08 art. 37 c.7 e Accordo Stato Regioni 21/12/2011);
  • quinquennale per Preposti (ai sensi del D.Lgs.81/08 art. 37 c.7 e Accordo Stato Regioni 21/12/2011).

Edizioni

Sei interessato a questo corso? Per informazioni e iscrizioni contattaci a formazione@3isrl.it o +39 0131 22 36 00!

Descrizione del Corso

Il corso presenta i più comuni modelli applicativi proposti per la valutazione del rischio da agenti chimici così come definiti al Titolo IX, capo I del DLgs 81/2008 (Inforisk Regione Piemonte e Mo.Va.Ris.Ch. Regione Lombardia, Emilia Romagna, ecc). La metodologia, già definita nei precedenti modelli, risulta adeguata alle modifiche introdotte dalla normativa vigente (ed in particolare il regolamento CLP, D.Lgs.106/09 ).

Destinatari del Corso

RSPP/ASPP, Datori di Lavoro RSPP, Dirigenti, Preposti, Formatori, chiunque sia interessato alle tematiche trattate nel corso

Programma

  • Premesse normative: Regolamenti REACH, CLP, UE n. 453/2010 e Titolo IX, Capo I, del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.
  • Valori limite di esposizione professionale: limiti stabiliti dagli Allegati XXXVIII e XLIII del D.Lgs. 81/2008 e fissati dall’Associazione americana degli Igienisti Industriali ACGIH (TLV – Threshold Limit Value)
  • Identificazione dei livelli di esposizione: la misura degli agenti chimici che rappresentano un rischio per la salute nei luoghi di lavoro (Allegato XLI del D.Lgs. 81/2008 o, in loro assenza, con metodiche appropriate)
  • I modelli per la valutazione del rischio derivante da esposizione ad agenti chimici pericolosi: Mo.Va.Ris.Ch. - Modello di Valutazione del Rischio da agenti Chimici pericolosi delle Regioni Emilia-Romagna, Toscana e Lombardia e modello applicativo di Valutazione del Rischio da agenti Chimici pericolosi proposto dalla Regione Piemonte (Al.Pi.Ris.Ch.)
  • Esempi applicativi per la valutazione del rischio chimico “stimato” e “misurato”.

Prova finale di apprendimento: accertamento dello stato di apprendimento con prove a quiz sui contenuti del corso (si intende superato con almeno il 70% delle risposte esatte)..