FO74 Organi di vigilanza torna all'elenco completo

Gli organi di vigilanza: ruolo, autorità e modalità di conduzione delle attività di vigilanza in azienda

Valevole come aggiornamento (per tutti i macrosettori ATECO - 4 ore):

  • quinquennale per RSPP/ASPP (ai sensi del D.Lgs.81/08 art. 32 c.6 );
  • quinquennale per Datore di Lavoro RSPP (ai sensi del D.Lgs.81/08 art. 34 c.3);
  • triennale per formatori su salute e sicurezza sul lavoro: 4 ore area tematica I (ai sensi del D.I. 06/03/2013);
  • annuale per RLS (ai sensi del D.Lgs.81/08 art. 37 c.11);
  • quinquennale per Dirigenti (ai sensi del D.Lgs.81/08 art. 37 c.7 e Accordo Stato Regioni 21/12/2011);
  • quinquennale per Preposti (ai sensi del D.Lgs.81/08 art. 37 c.7 e Accordo Stato Regioni 21/12/2011).

Edizioni

Sei interessato a questo corso? Per informazioni e iscrizioni contattaci a formazione@3isrl.it o +39 0131 22 36 00!

Descrizione del Corso

Per una corretta gestione della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro è necessario che tutte le figure aziendali coinvolte siano a conoscenza degli Enti preposti alle attività di vigilanza, delle procedure adottate dagli Ufficiali di Polizia Giudiziaria nello svolgimento delle loro mansioni e delle conseguenze a seguito dei rilievi che eventualmente possono emergere. Il corso intende fornire una panoramica completa sulle suddette problematiche.

Destinatari del Corso

RSPP/ASPP, Datori di Lavoro RSPP, Dirigenti, Preposti, RLS, Formatori, chiunque sia interessato alle tematiche trattate nel corso

Obiettivi

Comprendere il ruolo degli organi di vigilanza pubblici nella prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali, attraverso le procedure adottate.

Programma

  • Presupposti normativi fondamentali (costituzione, codice civile, codice penale);
  • attribuzione delle competenze agli organi di vigilanza;
  • funzioni degli S.Pre.S.A.L. del Servizio Sanitario;
  • struttura sanzionatoria;
  • la funzione della prescrizione;
  • la funzione della disposizione;
  • casi in cui è prevista la sospensione dell’attività;
  • quando un’inosservanza di legge provoca un infortunio: conseguenze;
  • descrizione dei Verbali utilizzati in fase ispettiva in materia di igiene e sicurezza del lavoro.

Prova finale di apprendimento: accertamento di apprendimento, con prove a quiz sui contenuti del corso (si intende superato con almeno il 70% delle risposte esatte).